Passepartout Festival 2010 - "Oltre il Muro" - 8 .. 13 giugno 2010 Asti
Le immagini sono riferite all'edizione 2009
Gli ospiti del festival dalla A alla Z
Stefano Bartezzaghi
Angelo Benessia
Fausto Bertinotti
Franco Bevilacqua
Boris Biancheri
Piero Bianucci
Giorgio Boatti
Guido Bodrato
Luigi Bonanate
Massimo Cacciari
Marta Cagnola
Filippo Ceccarelli
Tommaso Cerasuolo
Carlo Cerrato
Fabrizio Cicchitto
Simona Codrino
Massimo Cotto
Philippe Daverio
Ferruccio De Bortoli
Angelo D’Orsi
Marco Ferrari
Gabriele Ferraris
Domenico Fisichella
Giorgio Forattini
Luigi Forte
Federico Geremicca
Emilio Giannelli
Enrico Gianni
Sonia Grandis
Günter Grass
Manlio Graziano
Umberto Guidoni
Generale Carlo Jean
Emanuele Macaluso
Enrico Mentana
Alessandra Montrucchio
Franco Musso
Diego Novelli
Achille Occhetto
Gian Paolo Ormezzano
Valeria Palumbo
Valentino Parlato
Ugo Perone
Paolo Pombeni
Renato Rizzo
Sergio Romano
Claudia Rusch
Gian Enrico Rusconi
Francesca Sforza
Domenico Siniscalco
Cardinale Angelo Sodano
Giuliano Tavaroli
Eleni Vassilika
Roberto Vecchioni
Marina Verna
Saverio Vertone
Demetrio Volcic
Valerio Zanone
Inge Feltrinelli

Nata e cresciuta in Germania. Prima di trasferirsi a Milano, nel 1960, ha lavorato come fotoreporter in tutto il mondo, intervistando tra gli altri Ernest Hemingway, Pablo Picasso e Simone de Beauvoir.

Nel 1969 è stata nominata Vicepresidente e successivamente, nel 1972, Presidente della Giangiacomo Feltrinelli Editore, fondata nel 1955 da Giangiacomo Feltrinelli.

Dopo la morte del fondatore della casa editrice, avvenuta nel 1972, Inge Feltrinelli ha proseguito e sviluppato la sua opera adoperandosi soprattutto nelle relazioni internazionali, per far conoscere gli autori italiani all’estero e per portare importanti scrittori stranieri in Italia. Inoltre si è impegnata in particolar modo per l’apertura di 100 nuove Librerie Feltrinelli in tutta Italia.

Nella società Librerie Feltrinelli, creata nel 1998 in seguito alla scissione tra l’attività editoriale e la rete di vendita, Carlo Feltrinelli, Amministratore Delegato della Giangiacomo Feltrinelli Editore, è Presidente mentre Inge Feltrinelli ricopre la carica di Presidente Onorario.

Nel 2005 è stata nominata Vicepresidente della holding finanziaria EFFE 2005; è inoltre Consigliere della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e membro del Comitato Promotore della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri.

Per il suo impegno nella promozione della cultura ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Nel 1986 è stata nominata “Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana”. Nel 1991 l’Università di Ferrara le ha conferito la laurea honoris causa in Pedagogia. Nel 1996 le è stata conferita a Milano l’onorificenza di Accademico di Brera. Nel 1999 è stata insignita della croce di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Federale di Germania e ha ricevuto, nel 2002, dal Ministro della Cultura francese il titolo di Commandeur dans l’Ordre des Arts et des Lettres.

Nel 2004 la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano le ha conferito la laurea honoris causa in Lingue e Letterature Straniere. Nello stesso anno Inge Feltrinelli è stata nominata consigliere della Fondazione Famiglia Siegfried e Ulla Unseld della casa editrice tedesca Suhrkamp.

Nel 2006, in occasione della XX edizione della Feria Internacional del Libro di Guadalajara, Inge Feltrinelli è stata insignita del Premio per l’Editoria (Publishing Merit Award) che premia gli editori meritevoli di aver lasciato la loro impronta su libri e collane editoriali che hanno influenzato e influenzeranno le generazioni a venire.

Il 18 giugno 2008, i Reali di Spagna hanno nominato Inge Schoenthal Feltrinelli Membro della Accademia Europea di Yuste (seggio “Clara Zetkin”). Con queste nomine l’Accademia riconosce i meriti e l’impegno personale di coloro che si sono distinti per creatività e ricerca, migliorando con il loro lavoro la costruzione del patrimonio culturale e il progresso scientifico.


Trovi Inge Feltrinelli a Passepartout il 11-06-10 alle 21:00 "Le identità dissolte" (>>)

Biblioteca Astense | Corso Alfieri, 375 14100 Asti | tel 0141 531117 - 593002 | fax 0141 531117 - web: icozorz.it