Documento senza titolo
il festival
:: presentazione
:: PPT ragazzi
:: Junior
:: dove e come
eventi
:: Cafè Letterario
:: mostre
:: spettacoli
dal vivo
:: notizie
:: nel pallone!
:: ascolta sul PC
:: AUDAY-fanzine
:: Cartoline
:: Ke lettore 6?
:: fotoFestival?
ufficio stampa
:: organizzatori
:: rassegna stampa

 

 

passepartout festival internazionale di letteratura
 
 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
19-04-2005
Nel mio spazio interiore : Deidda interpreta Pessoa
Sabato 14 - h. 22.30

Il concerto di Mariano Deidda è dedicato alla poesia del grande scrittore portoghese Fernando Pessoa e della costellazione di eteronimi che sempre lo accompagna. Lo spettacolo che l'artista sta presentando nei teatri italiani riscuote un successo inaspettato quanto significativo, tenuto conto della indubbia valenza culturale del progetto ad esso sotteso. Deidda riesce con la sua a far entrare il pubblico in un'atmosfera indubbiamente raffinata sul piano intellettuale, ma anche emotivamente coivolgente. L'artista legge Pessoa ascoltando il ritmo interiore dei suoi versi per poi riconsegnare al pubblico, come un regalo prezioso, la musica che ha composto come fosse la ricostruzione di un dialogo tutto intimo e recondito tra lui e il grande poeta portoghese.
Deidda è accompagnato da pianoforte, violoncello, fisarmonica e sax.


Mariano Deidda

Musicista, cantante e autore, nasce in Sardegna, a Iglesias. Inizia la sua carriera artistica nel 1992 con un disco intitolato "Canzoni per ricominciare" prodotto da Vince Tempera. La maturazione artistica lo porta nel 2001 a una scelta coraggiosa, registrando un lavoro per la Lusogram di Lisbona dal titolo "Deidda interpreta Pessoa", musicando alcuni significativi versi del grande scrittore portoghese Fernando Pessoa, nella traduzione di Antonio Tabucchi. E' difatti determinante il rapporto che lega Deidda alla cultura portoghese. In Portogallo Deidda conosce Celina Pereira, una famosa cantante di Capoverde, con la quale interpretata "Misteriosa Orchestra", uno dei pezzi contenuti nel cd. Nel novembre 2003 deidda pubblica il secondo lavoro dedicato a Fernando Pessoa, “Nel mio spazio interiore”. Deidda è un musicista colto e raffinato, schivo e introverso che ha sempre vissuto di letteratura (Pirandello, Pavese, Dagerman, Goethe, Saramago) e di canzone d’autore. Il tour teatrale del 2004 ha toccato numerose città italiane e portoghesi presentando brani dal CD “Nel mio spazio interiore” che si avvia verso l’ambizioso traguardo di vendite rappresentato dal disco d’oro.




 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
 
 

Biblioteca Astense - corso Alfieri 375, 14100 Asti
tel +39.0141.531117-593002 fax +39.0141.531117
info@passepartoutfestival.it
web: www.icozorz.it

:: about PPT

Auday:
scarica l'ultimo numero (15 maggio)

concorsi
un festival, tre concorsi: partecipa e puoi vincere un libro al giorno e un soggiorno per due persone in un agriturismo
:: adotta il festival
:: fotografa PPT
:: vota il libro

una frase al giorno
La giraffa ha il cuore lontano dai pensieri, si è innamorata ieri e ancora non lo sa.
Stefano Benni

:: scrivi la tua frase

:: scarica tutte le frasi del cuore (.pdf)