HOMEPAGE
MOSTRA MENU'
CHI SIAMO
NOTIZIE
PROGRAMMA
OSPITI
FOTO
CONTATTI
CHI SIAMO
NOTIZIE
PROGRAMMA
OSPITI
FOTO
CONTATTI
Lucia Annunziata
Luca Baccolini
Renato Balduzzi
Giorgio Barba Navaretti
Luciano Canfora
Gian Carlo Caselli
Alessandro Cassieri
Evelina Christillin
Roberto Daneo
Roberto Escobar
Mattia Feltri
Giorgio Ficara
Pietro Garibaldi
Carlo Ginzburg
Donatella Gnetti
Claudio Graziano
Oksana Lyniv
Carolina Morace
Marta Federica Ottaviani
Angelo Panebianco
Pif
Franco Rabino
Gianfranco Ravasi
Fabrizio Rufo
Linda Laura Sabbadini
Silvia Salis
Stenio Solinas
Stefano Tallia
Prisca Taruffi
Stefano Zecchi
Rodolfo Ziberna

Ospiti di Passepartout


Carolina Morace

Come giocatrice ha debuttato con la maglia della Nazionale italiana nel 1978, da allora scesa in campo 153 volte ed ha segnato 105 reti, diventando la miglior marcatrice di sempre nella storia della squadra azzurra e sfiorando la vittoria degli Europei nel 1993 e 1997 (finalista entrambe le volte). Nella sua carriera ha vinto 12 scudetti, 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa italiana, oltre ad essere stata 12 volte capocannoniere della Serie A (11 consecutivamente). Come allenatrice, nel 2014 la prima donna a essere inserita nella Hall of Fame del calcio italiano. Nel 2016 stata nominata allenatrice della Nazionale di calcio femminile di Trinidad e Tobago e direttore tecnico di tutte le selezioni giovanili femminili della federcalcio locale. Nel 2019 le viene assegnato il prestigioso Golden Foot, seconda donna nel mondo e prima in Europa. Nel 2022 porta la Lazio Women in Serie A.

Lucia Annunziata
Luca Baccolini
Renato Balduzzi
Giorgio Barba Navaretti
Luciano Canfora
Gian Carlo Caselli
Alessandro Cassieri
Evelina Christillin
Roberto Daneo
Roberto Escobar
Mattia Feltri
Giorgio Ficara
Pietro Garibaldi
Carlo Ginzburg
Donatella Gnetti
Claudio Graziano
Oksana Lyniv
Carolina Morace
Marta Federica Ottaviani
Angelo Panebianco
Pif
Franco Rabino
Gianfranco Ravasi
Fabrizio Rufo
Linda Laura Sabbadini
Silvia Salis
Stenio Solinas
Stefano Tallia
Prisca Taruffi
Stefano Zecchi
Rodolfo Ziberna