Passepartout - Pensieri e Parole - 2012: Nella fine il principio.
Le immagini sono riferite all'edizione 2010
Dove & quando
Il festival si svolgerà nel cortile di palazzo di Collegio, via Carducci 64, Asti, dall 10 al 17 giugno 2012 (vedi la mappa).

In caso di maltempo gli incontri si svolteranno all'interno, nella Sala delle Colonne.
Tutti gli incontri e le iniziative sono gratuiti.
Ultime notizie

Data: 12-02-2019
Domenica 17 febbraio a Passepartout en hiver un ricordo del grande jazzista Gianni Basso
Domenica 17 febbraio alle 17 nella Sala Colonne della Biblioteca Astense Giorgio Faletti nuovo appuntamento con Passepar ...continua...

Data: 04-02-2019
Don Luigi Berzano protagonista dell'incontro di Passepartout en hiver domenica 10 febbraio alle 17.30
Domenica 10 febbraio, eccezionalmente alle 17.30, nella Sala Colonne della Biblioteca Astense Giorgio Faletti nuovo appu ...continua...

Data: 29-01-2019
Domenica 3 febbraio a Passepartout en hiver l'incontro "Videogiochi: hobby o lavoro?"
Domenica 3 febbraio alle 17 nella Sala Colonne della Biblioteca Astense Giorgio Faletti nuovo appuntamento con Passepar ...continua...

Data: 29-01-2019
I prossimi appuntamenti di Passepartout en hiver
Prosegue nella Sala Colonne della Biblioteca Astense Giorgio Faletti "Passepartout en hiver", il ciclo di 8 incontri pro ...continua...

Passepartout suggerisce
La Stampa

Con il patrocinio del Ministero delle Pari Opportunita'.

Data: 04-05-2012
Passepartout “Pensieri e Parole” 2012: Nella fine il principio.
Asti, 10-17 giugno 2012

Umberto Eco, Massimo Cacciari, Sergio Romano, Pietro Ichino, Paolo Mieli, Luca Ricolfi, Oliviero Beha, Aldo Grasso, Luca Mercalli, Arrigo Levi, Vittorio Sgarbi saranno i protagonisti della nuova edizione del Festival Passepartout sul tema Nella fine il principio. che si svolgerà ad Asti dal 10 al 17 giugno. Anteprima con Luca Beatrice l’8 giugno.

Dodici protagonisti della cultura italiana terranno ciascuno una Lectio magistralis su temi di comune sensibilità e interesse:

E’ la fine della Democrazia rappresentativa? Che cosa ci impedisce di Lavorare? Siamo giunti alla fine del Giornalismo? Potremmo ancora Crescere? Che cosa ne sarà del Calcio? E’ possibile pensare il Presente? E’ viva o morta la Televisione? Ci sono ancora le Stagioni? Siamo al termine dell’Umanità? E’ la fine dell’Arte?
Per la prossima edizione della rassegna Passepartout “Pensieri e Parole” l’anno oggetto di riflessione sarà proprio quello in corso il 2012.
Le tante profezie che indicano il 2012 come data soglia di un grande cambiamento epocale saranno soltanto uno spunto, un’indicazione di larga massima da cui partire per affrontare, molto seriamente e ad alto livello, il tema: le cose che finiscono per ricominciare in altro modo.  Non la fine quindi, quanto piuttosto il mutamento.

Ci saranno, inoltre, tavole rotonde a cura delle testate locali per dialogare sui temi affrontati nella precedente lectio magistralis e la proiezione di un film fotografico realizzato con immagini dell’edizione 2011 del festival a cura di Franco Rabino.

Gli incontri si svolgeranno nel Cortile del Palazzo del Collegio, Asti, Via Carducci 81 e in caso di maltempo all’interno, nella Sala delle Colonne.

Passepartout 2012 è organizzato dalla Biblioteca Astense con il contributo di Regione Piemonte, Comune di Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Il direttore scientifico è Alberto Sinigaglia.

Biblioteca Astense | Corso Alfieri, 375 - 14100 Asti | tel 0141.531117 - 0141.593002 | fax 0141.531117 - web: icozorz.it