Documento senza titolo
il festival
:: presentazione
:: PPT ragazzi
:: Junior
:: dove e come
eventi
:: Cafè Letterario
:: mostre
:: spettacoli
dal vivo
:: notizie
:: nel pallone!
:: ascolta sul PC
:: AUDAY-fanzine
:: Cartoline
:: Ke lettore 6?
:: fotoFestival?
ufficio stampa
:: organizzatori
:: rassegna stampa

 

 

passepartout festival internazionale di letteratura
 
 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
06-05-2005
Ecco «Passepartout»
Il «pezzo forte» è Passepartout, la manifestazione culturale promossa dalla Biblioteca Astense che prenderà il via martedì 10. Domani alle 18, nella sala Arancio, si terrà l’incontro «Festival letterari: il piacere di conoscere l’autore dei tuoi sogni». Interverranno per «Passepartout» Ruggero Bianchi, Renato Bordone e Antonio Fournier. Due gli editori astigiani presenti alla Fiera. La giovane casa editrice di Villa San Secondo Scritturapura, fondata da Marco Ferrero, ha un suo stand nel padiglione 3 (stand P69). Nei giorni del salone interverranno Alberto Ragni, Giorgio Porrà e gli scrittori portoghesi Fernando Alvim, Jorge Reis-Sà, Helena Marques, Laura Moniz, Josè Viale Moutinho e Antonio Fournier. Tutti i giorni, alle 18,30, c’è «Inchiostro rosso», appuntamento in cui le pagine dei libri di Scritturapura «si bagnano» di vino rosso. L’associazione Lo Spettattore, ospita nel padiglione 1 (stand A36) le edizioni di Astiss e quelle alfieriane. E’ in Fiera pure il gruppo di Maltese narrazioni. Lunedì 9 alle 13, in piazza Italia presentazione in anteprima del nuovo numero: interverranno gli autori Marco Drago, Sergio Varbella, Massimo Novelli, Riccardo De Gennaro, Ernesto Aloia.
Autore e.a. - La Stampa




 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
 
 

Biblioteca Astense - corso Alfieri 375, 14100 Asti
tel +39.0141.531117-593002 fax +39.0141.531117
info@passepartoutfestival.it
web: www.icozorz.it

:: about PPT

Auday:
scarica l'ultimo numero (15 maggio)

concorsi
un festival, tre concorsi: partecipa e puoi vincere un libro al giorno e un soggiorno per due persone in un agriturismo
:: adotta il festival
:: fotografa PPT
:: vota il libro

una frase al giorno
Ci sono storie che si scrivono in un giorno, oppure testimonianze che si devono lasciare macerare col tempo, perchè poi vedano la luce (...) Non dimentichiamo nè perdoniamo, ma non viviamo con l'odio afferrato alle nostre anime.
C. Yanez

:: scrivi la tua frase

:: scarica tutte le frasi del cuore (.pdf)