Documento senza titolo
il festival
:: presentazione
:: PPT ragazzi
:: Junior
:: dove e come
eventi
:: Cafè Letterario
:: mostre
:: spettacoli
dal vivo
:: notizie
:: nel pallone!
:: ascolta sul PC
:: AUDAY-fanzine
:: Cartoline
:: Ke lettore 6?
:: fotoFestival?
ufficio stampa
:: organizzatori
:: rassegna stampa

 

 

passepartout festival internazionale di letteratura
 
 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
11-06-2008
Franco Basaglia: l’antipsichiatria come tecnica di liberazione
Mercoledì 11 giugno, alle ore 18.30, presso il Palazzo del Collegio, si tiene l’incontro Franco Basaglia: l’antipsichiatria come tecnica di liberazione. Partecipano gli psichiatri Alessandro Meluzzi e Angelo Righetti.
L’iniziativa è organizzata nell’ambito di Passepartout, il festival di letteratura organizzato dalla Biblioteca Astense, dal 9 al 15 giugno.
L’incontro vuole essere occasione per parlare di Sessantotto a proposito dell’Istituzione negata – volume pubblicato dallo psichiatra proprio nel 1968, dove si racconta al grande pubblico l'esperienza dell'ospedale psichiatrico di Gorizia: un successo editoriale strepitoso - e di tutta l’opera di Franco Basaglia, a cui si deve l'introduzione in Italia della Legge 180/78, dal suo nome chiamata anche Legge Basaglia, che introduce una importante revisione ordinamentale sui manicomi e promuove notevoli trasformazioni nei trattamenti psichiatrici sul territorio.

I protagonisti

Alessandro Meluzzi nasce a Napoli nel 1955. Psichiatra, è Docente di Genetica del Comportamento Umano presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università di Siena e di Salute Mentale presso il Corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino. E’ Direttore Scientifico della Scuola Superiore di Umanizzazione della Medicina presso la ASL 18 Alba Bra/ASO Molinette della Regione Piemonte. E’ Presidente della Cooperativa Sociale Agape Madre dell’Accoglienza Onlus presso la Comunità di Albugnano (At) e Torino per il trattamento della disabilità mentale e della marginalità sociale oltre ad essere Direttore Sanitario di Comunità Psichiatriche accreditate S.S.N. a Calamandrana (At)e Castelrocchero (At), e Coordinatore Psicoterapeutico comunità per minori a rischio e patologici.

Angelo Righetti nasce a Zocca nel 1948. E’ medico specializzato in psichiatria,
neurologia, epidemiologia e farmacologia. Attualmente riveste la carica di Responsabile di salute mentale della Conferenza Permanente Partenariato Euromediterraneo ed esperto del Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’ONU. E’ stato fra i principali collaboratori di Franco Basaglia nella preparazione delle linee direttrici della famosa legge che ha portato alla chiusura dei manicomi. Ha fondato diverse cooperative
solidaristiche di produzione e lavoro operanti in campo nazionale e internazionale.




 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
 
 

Biblioteca Astense - corso Alfieri 375, 14100 Asti
tel +39.0141.531117-593002 fax +39.0141.531117
info@passepartoutfestival.it
web: www.icozorz.it

:: about PPT

Auday:
scarica l'ultimo numero (15 maggio)

concorsi
un festival, tre concorsi: partecipa e puoi vincere un libro al giorno e un soggiorno per due persone in un agriturismo
:: adotta il festival
:: fotografa PPT
:: vota il libro

una frase al giorno
Ho provato, sì, la gioia tremenda di rispettare, di amare il mio nemico. E' una sensazione che bisogna provare. Ma non bisogna dirlo agli amici, o ti daranno del traditore.
Gropius

:: scrivi la tua frase

:: scarica tutte le frasi del cuore (.pdf)