Documento senza titolo
il festival
:: presentazione
:: PPT ragazzi
:: Junior
:: dove e come
eventi
:: Cafè Letterario
:: mostre
:: spettacoli
dal vivo
:: notizie
:: nel pallone!
:: ascolta sul PC
:: AUDAY-fanzine
:: Cartoline
:: Ke lettore 6?
:: fotoFestival?
ufficio stampa
:: organizzatori
:: rassegna stampa

 

 

passepartout festival internazionale di letteratura
 
 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
11-06-2008
Franco Basaglia: l’antipsichiatria come tecnica di liberazione
Mercoledì 11 giugno, alle ore 18.30, presso il Palazzo del Collegio, si tiene l’incontro Franco Basaglia: l’antipsichiatria come tecnica di liberazione. Partecipano gli psichiatri Alessandro Meluzzi e Angelo Righetti.
L’iniziativa è organizzata nell’ambito di Passepartout, il festival di letteratura organizzato dalla Biblioteca Astense, dal 9 al 15 giugno.
L’incontro vuole essere occasione per parlare di Sessantotto a proposito dell’Istituzione negata – volume pubblicato dallo psichiatra proprio nel 1968, dove si racconta al grande pubblico l'esperienza dell'ospedale psichiatrico di Gorizia: un successo editoriale strepitoso - e di tutta l’opera di Franco Basaglia, a cui si deve l'introduzione in Italia della Legge 180/78, dal suo nome chiamata anche Legge Basaglia, che introduce una importante revisione ordinamentale sui manicomi e promuove notevoli trasformazioni nei trattamenti psichiatrici sul territorio.

I protagonisti

Alessandro Meluzzi nasce a Napoli nel 1955. Psichiatra, è Docente di Genetica del Comportamento Umano presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università di Siena e di Salute Mentale presso il Corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino. E’ Direttore Scientifico della Scuola Superiore di Umanizzazione della Medicina presso la ASL 18 Alba Bra/ASO Molinette della Regione Piemonte. E’ Presidente della Cooperativa Sociale Agape Madre dell’Accoglienza Onlus presso la Comunità di Albugnano (At) e Torino per il trattamento della disabilità mentale e della marginalità sociale oltre ad essere Direttore Sanitario di Comunità Psichiatriche accreditate S.S.N. a Calamandrana (At)e Castelrocchero (At), e Coordinatore Psicoterapeutico comunità per minori a rischio e patologici.

Angelo Righetti nasce a Zocca nel 1948. E’ medico specializzato in psichiatria,
neurologia, epidemiologia e farmacologia. Attualmente riveste la carica di Responsabile di salute mentale della Conferenza Permanente Partenariato Euromediterraneo ed esperto del Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’ONU. E’ stato fra i principali collaboratori di Franco Basaglia nella preparazione delle linee direttrici della famosa legge che ha portato alla chiusura dei manicomi. Ha fondato diverse cooperative
solidaristiche di produzione e lavoro operanti in campo nazionale e internazionale.




 
  Link consigliati:  
torna indietro
 
 
 

Biblioteca Astense - corso Alfieri 375, 14100 Asti
tel +39.0141.531117-593002 fax +39.0141.531117
info@passepartoutfestival.it
web: www.icozorz.it

:: about PPT

Auday:
scarica l'ultimo numero (15 maggio)

concorsi
un festival, tre concorsi: partecipa e puoi vincere un libro al giorno e un soggiorno per due persone in un agriturismo
:: adotta il festival
:: fotografa PPT
:: vota il libro

una frase al giorno
E scrivere d'amore, e scrivere d'amore, anche se si fa ridere; anche quando la guardi, anche mentre la perdi quello che conta è scrivere. E non aver paura non aver mai paura di essere ridicoli; solo chi non ha scritto mai lettere d'amore fa veramente ridere.
vecchioni

:: scrivi la tua frase

:: scarica tutte le frasi del cuore (.pdf)